Scuola Psicoterapia Psicoanalitica
Corsi di specializzazione in psicologia e psicoterapia

LETTURA E INTERPRETAZIONE DEI VISSUTI INFANTILI ATTRAVERSO I DISEGNI

LETTURA E INTERPRETAZIONE DEI VISSUTI INFANTILI ATTRAVERSO I DISEGNI

22 e 23 novembre 2019

Sede di svolgimento: Via Guerzoni, 6 Brescia

 

Il segno grafico e poi il disegno sono per il bambino, anche molto piccolo, un mezzo privilegiato di comunicazione ma prima ancora di esternazione del suo stato d’animo e delle sue emozioni.

Autori come A.Freud M.Klein, D.Winnicot videro nel disegno infantile una profonda attività dell’inconscio quindi una pro-creazione e successivamente la produzione dell’oggetto raffigurato.

Nel disegno spesso il bambino non raffigura o imita la realtà esterna ma rappresenta l’idea interna differenziata cioè la sua visione del mondo, delle sue emozioni, dei suoi conflitti, delle paure o gioie.

L’abilità grafica si evolve e matura con lo sviluppo percettivo, cognitivo e motorio del bambino e il disegno diventa espressione della sua evoluzione intellettiva e delle sue attitudini creative. Dai primi tracciati, nei quali il bambino dà evidenzia della propria capacità oculo-manuale e di quella scarica di movimento, egli gradualmente giunge alla fase dove il disegno prodotto si arricchisce di significato dinamico. Lo scarabocchio diviene rivelatore di un simbolismo grafico soggettivo e quindi unico e irripetibile dove il bambino inizia una esperienza proiettiva e catartica che lo porterà alle successive strutturazioni del disegno stesso: spazio, dimensioni, uso del colore, omino testa piedi fino alla figura umana.

Il disegno risulta essere un importante strumento conoscitivo a disposizione dello psicologo in molti ambiti della propria attività (giuridico, clinico, scolastico) sia in fase diagnostica che in fase di intervento. È necessaria una adeguata formazione e conoscenza dello sviluppo psicofisico del bambino oltre che l’evoluzione del grafismo.

 

OBIETTIVI FORMATIVI: le 2 giornate si propongono di affrontare le tappe evolutive del grafismo infantile nelle sue fasi iniziali dai primi tracciati allo scarabocchio e figura umana avvalendosi di esemplificazioni cliniche.

 

OBIETTIVI SPECIFICI: apprendere un importante strumento conoscitivo a disposizione dello psicologo in molti ambiti della propria attività (giuridico, clinico, scolastico) sia in fase diagnostica che in fase di intervento

 

METODOLOGIA DIDATTICA: La metodologia didattica si caratterizzerà per la forma interattiva che prevede l’alternarsi di lezioni frontali con attivazione di gruppo e  esemplificazioni cliniche.

 

DESTINATARI INTERESSATI AI CREDITI ECM: Psicologo, Psicoterapeuta, Medico Chirurgo, Psichiatra

 

PROGRAMMA

Venerdì 22/11/2019

9,00 – 13,00

– Significato del disegno infantile: Luquet – Stern

– Evoluzione del segno:le prime tracce e linee: significati

– lo scarabocchio come espressione del mondo interno Winnicot

14,00 – 18,00

– La comparsa del cerchio aperto e poi chiuso

– l’omino cefalopode – l’uso del colore: le emozioni

– Lavoro di gruppo esemplificazioni cliniche

 

sabato 23/11/2019

9,00 – 13,00

– La comparsa della figura umana strutturata: sua evoluzione – Teoria di F. Goodenough

– Sviluppo della capacità rappresentativa: la percezione

– Significati proiettivi

14,00 – 18,00

– Lo stereotipo

– Lavoro di gruppo esemplificazioni cliniche

 

DIREZIONE DI CORSO: Dott.ssa Giovanna Belloni

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Dott.ssa Giovanna Belloni

 

DOCENTI: Dott.ssa Giovanna Belloni, Psicologa, Psicoterapeuta libera professionista, Psicodiagnosta, Analista di training, Supervisore dell’Istituto di Psicologia Psicoanalista, Socio SITPA, Socio OPIFER, Docente del Corso Biennale di Specializzazione in Psicologia Giuridica dell’Istituto di Psicologia Psicoanalitica, già Consulente Tecnico d’Ufficio per il Tribunale di Brescia, già Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia. Già Psicologa Consulente- Comune di Brescia – Servizi Sociali- Area Minori dal 2000 al 2009.

 

PARTECIPAZIONE E CREDITI ECM

La soglia minima di partecipazione richieste è del 90% delle ore totali previste dal programma.

Secondo le indicazioni contenute nel Decreto Direzione Generale Welfare n. 19355 del 21/12/2018, all’evento sono stati preassegnati n. 25.6 crediti ECM.

L’attestato crediti sarà rilasciato solo ed esclusivamente ai partecipanti che avranno superato il questionario di apprendimento (obbligatorio per i corsi fino a 200 partecipanti) e che avranno raggiunto la soglia minima di partecipazione

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALL’EVENTO:

Per iscriversi all’Evento cliccare QUI oppure compilare e inviare la scheda di iscrizione almeno 20 giorni prima della data di inizio dell’Evento.

Info al n° 030 2425901 oppure a corsi@ippbrescia.it

 

COSTI :

La quota di iscrizione è di 200 euro Iva inclusa.

Per Studenti, Ex studenti e Soci Sitpa la quota è di 140 euro Iva inclusa.

Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario: Banco di Brescia – IT 15 L 03111 11215 000000012524.

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:

Istituto di Psicologia Psicoanalitica srl

Tel. Ufficio: 030 2425901

e-mail: corsi@ippbrescia.it – Sito internet: www.ippbrescia.it

Allegati:

Prossimi Eventi ECM

Prossimi Seminari

Contatti

Via Giuseppe Guerzoni, N° 6
Cap: 25123, Brescia
Tel: +39.0302425901
Sito Web: https://www.ippbrescia.it
Email: corsi@ippbrescia.it